Borse Versace Primavera Estate 2011

Written by Rita

Una donna che sembra pronta per partire per lo spazio: abiti futuristici e dalle forme geometriche, questo è quello che il marchio Versace propone per la sua Collezione Primavera Estate 2011. Abiti che giocano con il “taglia e cuci” per sedurre, mostrando punti strategici: spalle, vita e fianchi.

Lunghezze che variano da appena sopra il ginocchio fino a metà polpaccio indossati con sandali sinuosi che si arrampicano sulla caviglia. Un nuovo modello di femminilità che lascia da parte picci e merletti per dare  spazio ad abiti moderni.

E per quanto riguarda le borse cosa propone il brand? Le borse restano fedeli al look: squadrate e rigorose si possono abbinare all’abito grazie ai disegni geometrici proposti sia nella borsa che nell’abito stesso.

Non si fa distinzione tra borse a spalla o a mano, la stessa borsetta si può portare a mano, a spalla o, come fanno le modelle che sfilano, come una pochette.

Tra le proposte spiccano la borsetta con i profili azzurri e con le geometrie identiche ai tagli nel vestito abbinato. Oltre che con gli abiti firmati Versace, questo modello si può abbinare ad un jeans con sandalo in tinta.

Molto bella la borsa in rosso a “fisarmonica”, il manico propone delle geometrie che ne riprendono il colore. La borsa bianca e beige realizzata in vernice, si può abbinare ad un bianco o un beige ed accessori in tinta meglio se realizzati in vernice. Molto estiva la borsa bianca con profili in giallo. Elegante la borsa in beige con geometrie bianche. Un’aria particolare ha la borsa bianca con geometrie rosse.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *