Salvatore Ferragamo

salvatoreferragamo

Salvatore Ferragamo nasce in provincia di Avellino. Si può tranquillamente affermare che è stato uno dei più influenti  designer di calzature del ventesimo secolo: le sue calzature fatte a mano sono arrivate anche a Hollywood .

Un connubio di bellezza e comodità.

Il suo percorso inizia con l’apertura, nel suo paese natale, si un negozio nel quale produce scarpe su misura per le signore del posto.Si è poi trasferito in Amrica, poi in California e poi a Hollywood dove si è conquistato io nome di “calzolaio delle stelle”.

Dopo il suo successo nel mondo, torna in Italia e apre a Firenze il suo laboratorio. Fu nel 1928 che è stata avviata la prima azienda Salvatore Ferragamo. Ferragamo spazia da creazioni più bizzarre, spesso veri e propri oggetti d’arte di altissimo design, a linee di eleganza più tradizionale, che spesso servirono da ispirazione anche ad altri progettisti della calzatura del suo tempo.

Alla morte di Ferragamo, nel 1960 la fama internazionale del marchio non subisce flessioni, inaugura anzi una nuova stagione grazie alla guida della moglie Wanda che è ancora a capo del gruppo, e dei sei figli, che hanno portato avanti sino a oggi l’eredità del fondatore, estendendo ulteriormente la rete distributiva e la gamma di prodotti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *