Borse in Juta

borsajuta
Chiamata anche la fibra d’oro per la sua brilantezza, la juta è la più economica tra le fibre vegetali. La juta si procura dalla fibra di tiglio o dalla scorza del fusto delle piante del genere Corchorus.

I principali paesi produttori di juta sono  Bangladesh e India, Cina, Thailandia, Myanmar, Pakistan, Nepal e Bhutan.
Le fibre di juta sono ruvide e resistenti ma si possono comunque lavorare all’uncinetto per realizzare oggetti vari.

La fibra di juta è molto diffusa è infatti considerata la seconda fibra vegetale più importante dopo il cotone, in termini di utilizzo, consumo globale, produzione, e disponibilità. Proprio per questo motivo è anche molto economica.

Si tratta di una fibra molto versatile. Possiamo vedere la juta utilizzata negli imballaggi ed altresì vederla a forma di borsetta glamour.

Altra bella qualità della juta è la sua completa biodegradabilità.

nella foto potete vedere una borsa in juta lavorata all’ucinetto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *